Il bello della legalità 2.0

Il giorno 25 Novembre le classi 4^ e 5^ della sede De Franceschi hanno partecipato all’incontro “Il bello della legalità 2.0” presso il teatro Manzoni a Pistoia.

Oggetto del convegno, organizzato dall’Associazione G713 in collaborazione con il Comune di Pistoia, è stata una riflessione sui crimini contro l’ambiente e sui reati agroalimentari. La presenza straordinaria dell’ex magistrato, e simbolo della lotta al terrorismo e alla mafia, Gian Carlo Caselli ha reso l’incontro ancora più interessante ed emozionante per tutti i numerosi studenti presenti.

Sono intervenuti anche i seguenti relatori: il dott. Giuseppe Creazzo, procuratore Capo della Repubblica di Firenze, il dott. Alessandro Tomasi, Sindaco di Pistoia, il dott. Francesco Nannucci, Capo Centro Direzione Investigativa Antimafia Firenze,

dott. Luigi Boccia, Sostituto Procuratore della Repubblica presso Tribunale di Pistoia.

Nella seconda parte del convegno è stato dato spazio ai lavori di approfondimento svolti dagli alunni delle varie scuole partecipanti, che hanno proiettato presentazioni e filmati, e hanno posto alcune domande ai relatori.

La classe 5^ CK del De Franceschi ha elaborato una serie di domande a cui ha risposto il dott. Caselli, invece la  4^ A ha prodotto un video sul tema “La Mafia”. Vedere il Magistrato così coinvolto e partecipe, mentre scorrevano le immagini che ricordavano i suoi tanti colleghi uccisi e le vittime innocenti morte in attentati mafiosi, per noi è stata un’emozione indescrivibile.

Prendere parte a questo convegno ha dato modo a noi ragazzi di approfondire un tema che nel corso degli anni a scuola non sempre viene sufficientemente trattato, ma che, invece, abbiamo scoperto riguarda tutti noi, da vicino, e coinvolge i settori economici e professionali che ci vedranno protagonisti quando avremo finito i nostri studi.

Credo, quindi, che questo convegno sia stato utile per sensibilizzare su questi temi tutti gli studenti presenti e per aiutarci a riflettere sull’attualità e su ciò che ci circonda.

Un sentito ringraziamento agli organizzatori e un arrivederci al prossimo anno!

 

Alessia Accorinti, classe IV A – De Franceschi